L'Indicizzazione: Ovvero la registrazione del sito sui motori di ricerca

I motori di ricerca, Google in primis, sono diventati estremamente lenti nell’esplorazione del Web. Probabilmente a causa della mole di nuove pagine e nuovi siti che ogni giorno viene creata in tutto il mondo. E’ diventato quindi indispensabile comunicare il prima possibile ai vari motori di ricerca l’esistenza del proprio sito, tramite le opportuni funzioni di registrazione che i motori stessi mettono a disposizione. In questo modo il sito sarà normalmente indicizzato molto prima. Lasciare invece ai motori l’onere di trovarlo per proprio conto significa attendere almeno 6/12 mesi (Spesso, molto di più) prima che il sito venga trovato ed indicizzato. L’indicizzazione in questo caso inizia nel momento in cui il motore è a conoscenza di almeno un URL di una delle pagine del sito. Inoltre, se il sito non ha alcun link che ne segnali l’esistenza, difficilmente i motori potranno rilevarlo ed i tempi di indicizzazione si allungheranno ulteriormente. Il posizionamento finale del sito non sembra essere particolarmente influenzato da questa scelta mentre ne è sicuramente influenzata la rapidità di crescita. Alcuni motori “preferiscono” tutt’oggi scoprire da soli il sito rispetto ad averne comunicazione diretta, e per questo hanno completamente eliminato le funzionalità per la registrazione.

Se intendete comunicare ai vari motori l’esistenza del vostro sito sottoscrivendolo tramite le opportune funzioni messe a disposizione da Google, Bing, Yahoo ecc. potete trovare i principali link per la registrazione e l’aggiunta del sito nella sezione Strumenti e link utili.

Aut.:
Agg.:

Send this to a friend