Il tag Meta Description

Il campo Description fa parte dei meta tag che descrivono il contenuto della pagina ai motori di ricerca ed agli utenti. Questo tag dovrebbe contenere una o due frasi di senso compiuto che rappresentano una sintesi dei contenuti della pagina. Il testo contenuto nel tag Description dovrebbe:

  • Contenere le parole chiave più significative, oppure sinonimi di esse o parole logicamente correlate.
  • Essere di lunghezza compresa circa fra i 100 ed i 155 caratteri se si vogliono evitare troncamenti su tutti i motori, quando i risultati sono visualizzati da Desktop o mobile.
  • In linea di massima, essere unico e personalizzato per ogni pagina.

Questo campo viene utilizzato dalla maggior parte dei motori di ricerca per fornire agli utenti una breve descrizione della pagina all’interno dei risultati di ricerca, scegliere frasi attinenti e ad “effetto” può quindi essere utile a spingere gli utenti a cliccare proprio sul risultato ed attirarli sulla pagina di destinazione.

Lo snippet di un risultato di Wikipedia su Google, per parola chiave "Divina Commedia". Il risultato in questo caso è troncato a 316 caratteri.
Lo snippet di un risultato di Wikipedia su Google, per parola chiave "Divina Commedia". Il risultato in questo caso è troncato a 316 caratteri.

Google e il tag Meta Description

Dopo una sperimentazione di qualche mese partita a fine 2017, Google oggi sembra aver parzialmente adottato le Meta Description lunghe ,di circa 325 caratteri. Il troncamento in realtà avviene in base alla lunghezza geometrica del testo: oltre i 1840 pixel la descrizione viene troncata. La regola ancora non è ufficiale al 100%, infatti alcuni risultati sono ancora troncati secondo la vecchia lunghezza ed altri a lunghezze differenti.

Detto questo, è però vero che in molti casi il tag Description viene assolutamente ignorato e Google provvede ad inserire nello Snippet di risultati uno o più estratti del testo in pagina, rendendo il tag Meta Description di fatto inutile.

La stessa ricerca Google visualizzata da IPhone8 appare così. In questo caso però si tratta di un "Rich snippet" creato automaticamente da Google, con tanto di immagini selezionate e Sitelink. Il testo in questo caso è troncato a 243 caratteri.
La stessa ricerca Google visualizzata da IPhone8 appare così. In questo caso però si tratta di un "Rich snippet" creato automaticamente da Google, con tanto di immagini selezionate e Sitelink. Il testo in questo caso è troncato a 243 caratteri.

Meta Description su Bing e Yahoo

Bing e Yahoo adottano strategie simili a Google, creando spesso in autonomia le descrizioni inserite negli snippet di risultato e tagliando il testo intorno ai 155-165 caratteri al massimo.

Per la stessa ricerca, Bing tronca il risultato a 155 caratteri.
Per la stessa ricerca, Bing tronca il risultato a 155 caratteri.
Su Yahoo i risultati sono molto simili a quelli su Bing, ma è possibile che presto vedremo qualche cambiamento.
Su Yahoo i risultati sono molto simili a quelli su Bing, ma è possibile che presto vedremo qualche cambiamento.

Conclusioni

Google e Bing hanno già da qualche anno dichiarato che questo campo non dovrebbe essere più considerato ai fini del posizionamento, ed effettivamente sembra che progressivamente il campo stia perdendo di valore:

Basta effettuare una qualsiasi ricerca su Bing o Google per rendersi conto che la maggior parte delle descrizioni negli snippet visualizzati nei risultati, contiene testi in qualche modo attinenti alla ricerca, ma nella maggior parte dei casi si tratta di testi costruiti dal motore e non prelevati dalla META DESCRIPTION.

In altre parole, sembra ormai che questo campo non giochi più direttamente un ruolo fondamentale tranne in alcuni casi specifici. Tuttavia la sperimentazione su questo tag sembra essere ancora in corso. Nel dubbio meglio valorizzarlo con intelligenza e verificare dopo qualche giorno come appare il risultato.

Aut.:
Agg.:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi nel tuo commento: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Send this to a friend