Il file Robots.txt

Sebbene al momento non sia chiaro se la presenza del file Robots.txt influisca o meno sul ranking di un sito, è bene comunque dotare il sito di un apposito file robots.txt per evitare la navigazione di directory e file sui quali non si desidera passi lo spider di Google. Le politiche di Google in merito alla presenza o meno di questo file sono cambiate nel tempo ed ora sembrerebbe essere di per sé ininfluente, anche se per nostra esperienza in alcuni casi la presenza del file sembra influisca positivamente sulla posizione del sito. Il suo utilizzo è comunque utile per limitare l’esplorazione di Google alle pagine effettivamente significative del vostro sito: per esempio potreste impedire l’accesso a pagine di login, a pagine di errore personalizzate o altre pagine poco significative che potrebbero in qualche modo influire negativamente sul posizionamento e sulla reputazione che Google ha del sito.

Aut.:
Agg.:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi nel tuo commento: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Send this to a friend