Acquisti internet: Quali vantaggi ha l’acquirente ?

Con il passare degli anni, Il meccanismo degli acquisti internet è diventato sempre più sicuro a patto di utilizzare le dovute precauzioni: con un account PayPal o una carta di credito prepagata è possibile comprare e pagare con serenità qualsiasi prodotto in rete con la stessa sicurezza con cui pagheremmo in un negozio di vestiti reale o dal nostro benzinaio. Con il vantaggio che la rete di compravendita online si basa sulla fiducia reciproca fra Cliente e Fornitore e sulla solidarietà fra gli acquirenti stessi con un’efficacia molto maggiore rispetto alle modalità tradizionali di vendita.

Acquistare online è comodo e conveniente, a patto di utilizzare le dovute precauzioni.
Acquistare online è comodo e conveniente, a patto di utilizzare le dovute precauzioni.

“Misurare” il venditore

Diversi siti web hanno approntato meccanismi di valutazione del venditore con lo scopo di conferire la confidenza necessaria all’acquisto: i Clienti che hanno già comperato da un determinato venditore lasciano un cosiddetto “feedback” positivo o negativo (Una recensione, un voto e via discorrendo) che i visitatori possono visionare liberamente per decidere se acquistare o meno quel determinato prodotto o servizio da quello specifico venditore (Vedi EBay, TripAdvisor e molti altri). Prima di comprare quindi, il Cliente può farsi un’idea chiara della qualità e dell’affidabilità del venditore ed eventualmente decidere di acquistare o meno.

Il diritto di recesso

Chiaramente la via dell’acquisto internet non è il panacea di tutti i mali, non risolve tutti i problemi legati all’acquisto e per alcune tipologie di prodotti può non essere una strada applicabile. Si tratta comunque di un meccanismo in costante crescita ed innovazione: Uno dei problemi legati agli acquisti internet degli anni passati per esempio era la difficoltà nel sostituire oggetti difettosi o che per un qualsiasi motivo non rispondessero più all’esigenza dell’acquirente (Per esempio il vestito della taglia sbagliata). Ad oggi invece, se il compratore si accorge di aver acquistato un prodotto difettoso o che non risponde alle sue esigenze, nella quasi totalità dei casi sarà in grado di renderlo al mittente e farselo sostituire dal venditore senza costi aggiuntivi, come farebbe in un normale negozio. Il venditore ha tutto l’interesse nel sostituire il pezzo per mantenere sul Web una buona opinione di se, perché i costi di vendita sono comunque inferiori a quelli che avrebbe con un negozio “reale” e perché la legge sul Diritto di Recesso vale anche sugli acquisti via internet!

In rete costa tutto meno

Acquistando prodotti online si evitano i tempi ed i costi aggiuntivi che invece le vecchie modalità di acquisto inevitabilmente introducono: per esempio Il tempo necessario a visionare il negozio, a trattare con il commerciante, il costo della benzina e dell’autostrada per andare all’outlet che ci ha consigliato il vicino di casa e così via. I venditori dal canto loro godono di risparmi ben più elevati (Niente magazzino, commessi o commerciali, niente negozio fisico etc.) e quindi possono applicare prezzi più bassi.

Alcuni consigli

Alcuni consigli e “buone pratiche” prima di chiudere un acquisto online:

  • Prima di acquistare un prodotto o un servizio, verifica sempre le opinioni di chi lo ha acquistato ed utilizzato. Spesso utilizzando una semplice ricerca su Google (Per esempio “Automobile XYZ opinioni”) si possono trovare preziose indicazioni in Forum di discussione e siti dedicati da cui trarre preziose informazioni. Questo vale a maggior ragione per i prodotti tecnologici (Telefonini, computer ecc.).
  • Compara sempre i prezzi del prodotto/servizio che intendi acquistare fra i vari fornitori alla ricerca di un prezzo favorevole, esistono siti appositamente creati per confrontare prezzi e tariffe molto rapidamente (Kelkoo, Trovaprezzi, Twenga, Ciao, Tripadvisor, Sostariffe …) e tramite il web è spesso possibie trovare prodotti a prezzi molto più bassi rispetto a quanto li pagheresti da un rivenditore reale. Il web favorisce la concorrenza!
  • Verifica sempre anche la reputazione del venditore. Nella maggior parte dei casi si possono trovare recensioni online degli utenti e valutazioni ed anche in questo caso esistono siti appositamente creati e Forum di discussione. Evita di acquistare da venditori per i quali non trovi nessuna opinione, a meno che non sia stato raccomandato da qualcuno di fiducia … e allo stesso tempo, se hai acquistato online e sei soddisfatto dell’acquisto, trova 5 minuti per scrivere una buona recensione al tuo venditore!
  • La prudenza non è mai troppa: Utilizza carte prepagate o account virtuali come PayPal per effettuare i pagamenti e versa lo stretto necessario per effettuare l’acquisto, in questo modo ti metterai al sicuro da eventuali tentativi di furto o frode.
  • Diffida da qualsiasi mail o comunicazione inattesa che ti inviti a inserire le credenziali di accesso ai tuoi conti online. E quando devi inserire i dati del tuo account, verifica sempre che l’indirizzo di destinazione (URL) che vedi sul Browser sia conforme a quello del tuo account virtuale.
Pagina Successiva
Aut.:
Agg.:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi nel tuo commento: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Send this to a friend